copertina

La Russia tra ripresa economica, soglia di povertà e salari minimi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

In base ai dati presentati di recente dalla Banca centrale della Federazione Russa, il prodotto interno lordo (PIL) della Russia ha continuato a crescere anche nel terzo trimestre del 2017 e, secondo le previsioni, il suo incremento proseguirà anche nell’anno corrente attestandosi tra l’1,7% e il 2,2%. Ma tali dati quanto riflettono la percezione che la popolazione ha della propria condizione economica?

About Irene Iacono

CORRISPONDENTE DALL'ESTERO | Classe 1986, originaria di Cavazzo Carnico (UD). È laureata ad Udine in Traduzione e Mediazione culturale. Vive a Mosca ma, appena può, si rifugia tra le montagne della Carnia. Le sue passioni sono la letteratura, i viaggi, le lunghe camminate, il cinema americano classico e la sua gatta Zuzula.

416678_ozero_bajkal_olxon_mys-burxan_skala-shaman_priroda_2071x1271_www.Gde-Fon.com

Bajkal: il lago sacro

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Contiene circa 1/5 delle riserve di acqua dolce del pianeta, ha una lunghezza di 620 km, le sue acque sono le più profonde al mondo: è il Lago Bajkal, scrigno di biodiversità e non solo. Scopriamolo insieme.

About Irene Iacono

CORRISPONDENTE DALL'ESTERO | Classe 1986, originaria di Cavazzo Carnico (UD). È laureata ad Udine in Traduzione e Mediazione culturale. Vive a Mosca ma, appena può, si rifugia tra le montagne della Carnia. Le sue passioni sono la letteratura, i viaggi, le lunghe camminate, il cinema americano classico e la sua gatta Zuzula.

1-Fsr6aJR8NDKmkgWXnxWTPg

Zinaida Serebrjakova: arte come vita

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Quando nell’Aprile di quest’anno il principale museo di Mosca, la Galleria Tret’jakov, ha inaugurato la sua mostra dedicata a Zinaida Serebrjakova, lunghe file si snodavano dall’ingresso e le disponibilità dei biglietti erano presto esaurite. Il 2017 non è stato scelto a caso per organizzare questo evento: si tratta infatti del 50° anniversario dalla morte della pittrice e sono trascorsi anche cent’anni dalla Rivoluzione del 1917, periodo in cui il destino dell’artista, assieme a quello di molti altri esponenti dell’intelligencija, è stato irreversibilmente stravolto.

About Irene Iacono

CORRISPONDENTE DALL'ESTERO | Classe 1986, originaria di Cavazzo Carnico (UD). È laureata ad Udine in Traduzione e Mediazione culturale. Vive a Mosca ma, appena può, si rifugia tra le montagne della Carnia. Le sue passioni sono la letteratura, i viaggi, le lunghe camminate, il cinema americano classico e la sua gatta Zuzula.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sotto il cielo del Gobi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Recenti, Travelling Around

Siamo a pochi chilometri dalle Khongoryn Els, nel Deserto del Gobi, in Mongolia. Khongoryn Els significa «dune che cantano», poiché i granelli di sabbia mossi dal vento, scivolando, sfregandosi tra loro e creando piccole valanghe, producono un suono armonioso come una musica. Proviamo a vivere insieme la strada di un viaggio che si perde all’orizzonte.

About Irene Iacono

CORRISPONDENTE DALL'ESTERO | Classe 1986, originaria di Cavazzo Carnico (UD). È laureata ad Udine in Traduzione e Mediazione culturale. Vive a Mosca ma, appena può, si rifugia tra le montagne della Carnia. Le sue passioni sono la letteratura, i viaggi, le lunghe camminate, il cinema americano classico e la sua gatta Zuzula.

Nadežda Mandel’stam

Nadežda Mandel’štam: il respiro di un’epoca

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Sono molte le opere letterarie che rievocano il periodo dello Stalinismo: anni tragici fatti di arresti notturni, repressioni, esili e privazioni. Uno degli sguardi più lucidi e profondi sulla follia e la tragicità di quell’epoca è costituito dalla memorialistica femminile. E tra le figure più emblematiche che ha fatto del dovere del ricordo un imperativo esistenziale vi è Nadežda Mandel’štam, moglie di Osip Mandel’štam, uno dei più grandi poeti russi e vittima delle Grandi purghe staliniane.

About Irene Iacono

CORRISPONDENTE DALL'ESTERO | Classe 1986, originaria di Cavazzo Carnico (UD). È laureata ad Udine in Traduzione e Mediazione culturale. Vive a Mosca ma, appena può, si rifugia tra le montagne della Carnia. Le sue passioni sono la letteratura, i viaggi, le lunghe camminate, il cinema americano classico e la sua gatta Zuzula.