CRISTINA

Elezioni in Argentina: Cristina Fernández de Kirchner torna all’arrembaggio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Il 13 Agosto si terranno in Argentina le primarie di tutti gli schieramenti politici che si presenteranno alle Elecciones Legislativas del 22 Ottobre 2015. Primarie di nome ma non di sostanza, dato che la maggior parte dei partiti presenta una sola lista, rendendo la votazione una sorta di “sondaggio” a vastissima scala. Un primo round, una tornata di riscaldamento prima dello scontro vero e proprio.

About Federico Fraioli

COLLABORATORE | Classe 1990, italo-argentino. Nato a Savona, ha vissuto a Córdoba e Parma, prima di trasferirsi a Buenos Aires nel 2002. Studia Lettere presso l'UBA. Giornalista, insegnante di italiano, juventino.

No al 2X1 Buenos Aires - Argentina. Foto: Milangela Galea

Una sentenza della Corte Suprema infiamma il dibattito politico in Argentina

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Nelle ultime settimane, il tema di cui si è più discusso in Argentina è stata la sentenza con cui la Corte Suprema de Justicia de la Nación ha determinato che anche i condannati per delitti contro l’umanità possono usufruire dei benefici della polemica legge del 2×1. La decisione ha scatenato un’ondata di indignazione morale che ha coinvolto tutti, e in tanti sono scesi in piazza a protestare.

About Federico Fraioli

COLLABORATORE | Classe 1990, italo-argentino. Nato a Savona, ha vissuto a Córdoba e Parma, prima di trasferirsi a Buenos Aires nel 2002. Studia Lettere presso l'UBA. Giornalista, insegnante di italiano, juventino.

A woman sleeps on the sidewalk as a girl passes by holding an Argentine national flag during celebrations of the bicentennial anniversary of Argentina's independence from Spain in Buenos Aires, Argentina, July 9, 2016. REUTERS/Marcos Brindicci

Il Governo targato Mauricio Macri e l’economia che non decolla

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Domani, in Argentina, si terrà il primo sciopero generale contro il Governo di Mauricio Macri. Eletto nel Novembre 2015 con l’alleanza di centrodestra Cambiemos, i sindacati gli hanno concesso un anno di prova. In cambio, la promessa che l’economia sarebbe decollata, addirittura già nel secondo semestre del 2016. Ma l’anno è ormai passato e il bottino, fin qui, è magro.

About Federico Fraioli

COLLABORATORE | Classe 1990, italo-argentino. Nato a Savona, ha vissuto a Córdoba e Parma, prima di trasferirsi a Buenos Aires nel 2002. Studia Lettere presso l'UBA. Giornalista, insegnante di italiano, juventino.

buenos-aires-obelisco

Buenos Aires: la città dei record

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Buenos Aires è una città esagerata. E i suoi abitanti, i porteños, un po’ megalomani. Anche al più diffidente dei forestieri basteranno poche ore per rimanere affascinato da una capitale così orgogliosa delle sue stranezze e dei suoi record, da questo suo contagioso senso di grandezza e di superiorità, dai suoi abitanti che si confrontano senza complessi con le grandi metropoli del mondo.

About Federico Fraioli

COLLABORATORE | Classe 1990, italo-argentino. Nato a Savona, ha vissuto a Córdoba e Parma, prima di trasferirsi a Buenos Aires nel 2002. Studia Lettere presso l'UBA. Giornalista, insegnante di italiano, juventino.