CtSr53iWEAAaHil

Hans Christian Andersen e il tema del diverso, spiegato attraverso le sue fiabe

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Pathos, Recenti

Hans Christian Andersen è stato un celebre scrittore danese, conosciuto in tutto il mondo per la sua famosa raccolta di fiabe. In quest’articolo verrà tralasciata la parte cronologica rispetto alla vita dello scrittore, riscoprendone solo l’infanzia e i primi anni della sua adolescenza attraverso gli argomenti di quelle che sono state le storie che ci hanno accompagnato fin da piccoli: i temi principali delle sue opere.

About Erica Ceola

REDATTRICE | Classe 1994, veneta. Laureata in Relazioni Internazionali, è iscritta alla magistrale in Storia dei conflitti contemporanei presso l'Università di Bologna. Attualmente vive a Parigi, dove frequenta l'Università "La Sorbona". Topo di biblioteca, appassionata di vini e film Anni '50, ha deciso di dare forma al suo fanatismo per la storia scrivendo per "La Voce del Gattopardo".

arthur-rimbaud-9458957-1-402

Enfant prodige, poeta e genio maledetto: la vita di Arthur Rimbaud

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Pathos, Recenti

Arthur Rimbaud è considerato uno dei poeti più rivoluzionari del suo tempo: giovane artista controcorrente, prese parte ai fermenti sociali e politici del suo Paese, influendo con le sue idee nella produzione di profondi cambiamenti in ambito letterario e artistico. Come un boomerang di sovversione ed irrequietezza, egli contribuisce alla creazione di espressioni rivoluzionarie che incideranno su tutte le correnti artistico-letterarie seguenti.

About Erica Ceola

REDATTRICE | Classe 1994, veneta. Laureata in Relazioni Internazionali, è iscritta alla magistrale in Storia dei conflitti contemporanei presso l'Università di Bologna. Attualmente vive a Parigi, dove frequenta l'Università "La Sorbona". Topo di biblioteca, appassionata di vini e film Anni '50, ha deciso di dare forma al suo fanatismo per la storia scrivendo per "La Voce del Gattopardo".

C7NHRPKX0AAF6j8 (2)

Un salto nella Parigi degli Anni ’20: Simone de Beauvoir e la lotta per la parità dei sessi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Pathos, Recenti

«Donna non si nasce, lo si diventa». Di Simone de Beauvoir abbiamo letto numerose volte nei testi di storia o filosofia delle scuole superiori. Generalmente, l’idea che ci siamo fatti su questo personaggio storico è quello di un’esponente del femminismo che lotta per i diritti delle donne: ma in realtà c’è molto di più. Scopriamolo insieme.

About Erica Ceola

REDATTRICE | Classe 1994, veneta. Laureata in Relazioni Internazionali, è iscritta alla magistrale in Storia dei conflitti contemporanei presso l'Università di Bologna. Attualmente vive a Parigi, dove frequenta l'Università "La Sorbona". Topo di biblioteca, appassionata di vini e film Anni '50, ha deciso di dare forma al suo fanatismo per la storia scrivendo per "La Voce del Gattopardo".

frankenstein

Scrittrici in incognito: Mary Shelley e il suo “Frankenstein”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Il consiglio del Libraio, Letteratura e Cultura, Recenti

Mary Shelley è stata una delle tante scrittrici e biografe che pubblicarono le loro opere in forma anonima, attraverso uno pseudonimo o col nome del marito. Nata a Londra il 30 Agosto del 1797, è stata una fra le maggiori saggiste inglesi e, attraverso la pubblicazione del romanzo gotico “Frankenstein” si è affermata come autrice di successo, nonostante le critiche subite fin dalla rivelazione del suo nome pochi anni dopo la pubblicazione. Non ci soffermeremo tanto sulla biografia di questa straordinaria scrittrice quanto sul ruolo-chiave giocato dall’autrice durante la sua vita: dare voce alle donne, attraverso la pubblicazione di un’opera sconvolgente e innovativa.

About Erica Ceola

REDATTRICE | Classe 1994, veneta. Laureata in Relazioni Internazionali, è iscritta alla magistrale in Storia dei conflitti contemporanei presso l'Università di Bologna. Attualmente vive a Parigi, dove frequenta l'Università "La Sorbona". Topo di biblioteca, appassionata di vini e film Anni '50, ha deciso di dare forma al suo fanatismo per la storia scrivendo per "La Voce del Gattopardo".

Luigi-Pirandello-con-Lamberto-Picasso-e-Marta-Abba-1928.

L’arte del teatro nel teatro: va in scena il pirandellismo

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Pathos, Recenti

«Per il suo coraggio e l’ingegnosa ripresentazione dell’arte drammatica e teatrale». Queste sono le parole iniziali di quello che sarà il discorso tenuto da Re Gustavo V il 10 Dicembre del 1934 a Stoccolma, al momento dell’assegnazione del Premio Nobel per la Letteratura a Luigi Pirandello. Quello che il drammaturgo ci offre, nei suoi romanzi così come nelle sue opere teatrali, non è solamente una lettura della realtà in chiave di totale impossibilità per l’uomo di essere l’artefice del suo destino ma anche la banale inquadratura della vita secondo modelli preesistenti che ci vengono imposti.

About Erica Ceola

REDATTRICE | Classe 1994, veneta. Laureata in Relazioni Internazionali, è iscritta alla magistrale in Storia dei conflitti contemporanei presso l'Università di Bologna. Attualmente vive a Parigi, dove frequenta l'Università "La Sorbona". Topo di biblioteca, appassionata di vini e film Anni '50, ha deciso di dare forma al suo fanatismo per la storia scrivendo per "La Voce del Gattopardo".