guerra_de_vietnam-estados-unidos-alfondo

L’aggettivo “giusto” e il sostantivo “guerra”: due realtà inconciliabili

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Agenda, Costume e Società, Recenti

Il tema della guerra giusta è sempre stato uno dei più scottanti, in quanto non si è mai vissuto un secolo totalmente scevro di conflitti. Del resto, sradicare una concezione così lungamente insita nel pensiero di generazioni e generazioni è un’impresa quasi – quasi – impossibile. Proviamo a scoprire insieme l’antichità di quest’opinione.

About Beatrice Furini

REDATTRICE | Classe 1996, originaria di uno sperduto paesino della brumosa Pianura Padana, dove ha lasciato il cuore, frequenta la triennale di Filosofia presso l’Università degli Studi di Bologna. Attualmente vive ad Utrecht. Irriducibile sognatrice, viaggia per scoprire e scoprirsi. Scrive per necessità e non smette mai di meravigliarsi.

1200px-Giorgio_caproni

Siamo tutti un po’ “Caproni”: i maturandi alle prese con le scelte “di nicchia” del MIUR

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Recenti, Zibaldone

Tema scottante quello sull’autore Giorgio Caproni​, comparso nella tipologia A della prima prova dell’Esame di Stato. Tra sgomento, sguardi disperati e mandibole dislocate, in questi giorni anche molti già maturi si sarebbero trovati in difficoltà di fronte all’analisi testuale di “Versicoli quasi ecologici”, poesia tratta dalla raccolta “Res amissa” e pubblicata postuma nel 1991. Cerchiamo dunque di colmare alcune lacune e fornire qualche informazione basilare su chi fu e cosa scrisse questo poeta livornese. Tra sgomento, sguardi disperati e mandibole dislocate, in questi giorni anche molti “già maturi” si sarebbero trovati in difficoltà di fronte all’analisi testuale di Versicoli quasi ecologici, poesia tratta dalla raccolta Res amissa (dal latino, letteralmente Cosa perduta) e pubblicata postuma nel 1991.

About Beatrice Furini

REDATTRICE | Classe 1996, originaria di uno sperduto paesino della brumosa Pianura Padana, dove ha lasciato il cuore, frequenta la triennale di Filosofia presso l’Università degli Studi di Bologna. Attualmente vive ad Utrecht. Irriducibile sognatrice, viaggia per scoprire e scoprirsi. Scrive per necessità e non smette mai di meravigliarsi.

opposites

Da Friedrich Nietzsche a Karl Marx: il viaggio dello spirito apollineo e dello spirito dionisiaco

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Pathos, Recenti

Ne “La Nascita della Tragedia dallo Spirito della Musica”, il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche introduce due concetti, apparentemente antitetici: quello di apollineo e quello di dionisiaco. L’aggettivo apollineo è applicabile a tutto ciò che è perfettamente equilibrato, razionale ed armonioso. Viceversa, l’aggettivo dionisiaco indica ciò che è caotico, irrazionale, eccessivo e frenetico. Ma cosa succederebbe se – compiendo una sorta di “esperimento mentale” – si provasse ad ampliare l’analisi del filosofo in senso cronologico, applicandola in particolare a quelle correnti artistiche e filosofiche dell’ultimo quarto del XIX secolo, contemporanee cioè all’uscita de “La Nascita della Tragedia”, e dimostrare come lo spirito dionisiaco e quello apollineo, apparentemente inconciliabili, siano in realtà inscindibili ed interdipendenti?

About Beatrice Furini

REDATTRICE | Classe 1996, originaria di uno sperduto paesino della brumosa Pianura Padana, dove ha lasciato il cuore, frequenta la triennale di Filosofia presso l’Università degli Studi di Bologna. Attualmente vive ad Utrecht. Irriducibile sognatrice, viaggia per scoprire e scoprirsi. Scrive per necessità e non smette mai di meravigliarsi.

Crossfit-Jpegs-118-of-1321

Uno sport per tutti (i gusti): cos’è davvero il CrossFit

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Centrocampo, Recenti, Scienza e Salute

Quando sentono il termine “CrossFit”, alcuni immaginano star ultramiliardarie che fanno il minimo indispensabile per mantenere la linea, altri modelli/e dal fisico scolpito e marmoreo fissati di culturismo, altri ancora non hanno la benché minima idea di cosa si tratti e storcono il naso perché sport e salute per loro sono l’Anticristo. Tutte opinioni non totalmente fuori luogo, dal momento che il CrossFit è uno sport ancora relativamente “giovane”. Proviamo a scoprire insieme di cosa si tratta veramente.

About Beatrice Furini

REDATTRICE | Classe 1996, originaria di uno sperduto paesino della brumosa Pianura Padana, dove ha lasciato il cuore, frequenta la triennale di Filosofia presso l’Università degli Studi di Bologna. Attualmente vive ad Utrecht. Irriducibile sognatrice, viaggia per scoprire e scoprirsi. Scrive per necessità e non smette mai di meravigliarsi.