obiezione-di-coscienza

Obiezione di coscienza: a che punto siamo?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Human Rights, Politica ed Economia, Recenti

L’obiezione di coscienza, soprattutto nella sua accezione sanitaria, è un problema giuridico e morale sempre attuale nel Bel Paese. Tra fatti di cronaca e statistiche, affrontiamo insieme il delicato bilanciamento tra i diritti.

About Viviana Giuffrida

REDATTRICE | Classe 1995, vive a Catania. Frequenta la Facoltà di Giurisprudenza nella sua città, dedicandosi inoltre a doposcuola, giornalismo e volontariato. Non le manca mai il tempo per libri e serie TV, nonché per una buona birra tra amici.

amore-materno-23

Recensione alla lirica “La voce dell’amore tra le mani” di Rosanna Di Iorio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Recenti, Zibaldone

Protagonista della lirica è una madre che, al fine di compensare la propria disabilità uditiva e fonatoria, utilizza la gestualità delle mani, con l’amplissimo repertorio di espressioni che offre il linguaggio dei gesti, per poter comunicare con suo figlio e per impartirgli un’educazione esemplare, fatta di comprensione e severità. Il componimento poetico di Rosanna Di Iorio ci proietta in questo contesto affettivo per farci assaporare le sfaccettature più commoventi del sentimento inossidabile per antonomasia.

About Carla Maria Casula

REDATTRICE | Figlia della Sardegna, classe 1975. Giornalista pubblicista, si occupa di linguistica sarda con particolare attenzione nei confronti dei fenomeni lessicali, fonetici e morfologici. Scrittrice a tempo pieno, ha all'attivo tre sillogi poetiche in lingua italiana e numerosi riconoscimenti in concorsi di poesia regionali e nazionali. Studentessa di Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Cagliari, tra cerimonie di premiazione e presentazioni di libri spera di concludere quanto prima il suo percorso universitario. Sogno nel cassetto: un allevamento sterminato di gatti neri.

1442922551-obama-putin2

USA-Russia: sull’orlo del baratro

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Politica ed Economia, Recenti, Sguardo sul Mondo

Il 1° Settembre 2000 veniva firmato a Washington, dagli Stati Uniti d’America e dalla Repubblica Federale Russa, il trattato internazionale sulla Gestione e Distribuzione del Plutonio. Eppure, da allora i rapporti tra USA e Russia sembrano essersi notevolmente deteriorati. La contrapposizione dei due Stati a livello globale, pur non sfociando in uno scontro diretto, ha finito col creare un vasto e variegato mosaico di situazioni complesse e conflittuali, rendendo assai fragile l’equilibrio costituitosi. Ciò ha indotto, peraltro, le due superpotenze a interferire con le vicende politiche di Stati terzi, alternandone le sorti. E finché la situazione sarà quella sopra delineata continueranno ad esservi più conflitti periferici che scontri diretti.

About Federico Sensi

REDATTORE | Classe 1996, pugliese. Studente di Giurisprudenza presso LUISS "Guido Carli" di Roma. È appassionato di politica, storia, Medio Oriente, diritto costituzionale e commerciale. Nel tempo libero coltiva anche la passione per il motociclismo e la lettura.

ESA Exomars 2016

ExoMars e Schiaparelli (Prima Parte)

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Eureka, Recenti, Scienza e Salute

Sono state due settimane molto piene per lo spazio, il suo studio e la sua esplorazione. Ma la notizia più notevole di questi giorni è stato l’arrivo su Marte della prima parte della missione ExoMars nata dalla collaborazione tra l’ESA e la Roscosmos. Con questo programma le due agenzie vogliono arrivare ad avere un strumento proprietario per poter andare alla ricerca di segnali compatibili con la presenza di organismi viventi e continuare a cercare risposte a quesiti che riguardano da vicino l’umanità.

About William Zancan

COLLABORATORE | Vive in Provincia di Treviso, laureato alla magistrale in Scienze Filosofiche presso l'Università degli Studi di Padova. Nutre svariati interessi tra cui la musica, il gaming, la scienza e lo sviluppo tecnologico. Vorrebbe esserci quando il primo uomo atterrerà su Marte.

mario-vargas-llosa-libro-5-esquinas-notishop-deshoping

Il quaderno di Mercurio: Mario Vargas Llosa e la funzione politica della letteratura

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura e Cultura, Recenti, Zibaldone

Mario Vargas Llosa ripone una fiducia quasi sconfinata nelle capacità della letteratura, demandandole compiti che pochi di noi, forse, le riconoscerebbero. Grazie a quest’ultima possiamo entrare in contatto con modi di pensare e d’intendere la vita opposti al nostro, con la possibilità di comprenderli, accettarli e amarli. È forse una fiducia troppo elevata quella che lo scrittore peruviano ripone nei libri: ma ognuno di noi è padrone della propria vita e del proprio destino, e può scegliere da che parte stare.

About Marco Del Colombo

REDATTORE | Toscano, nato prematuro ma ormai venticinquenne. Si è laureato in Lettere Moderne presso l’Università di Pisa con una tesi su Massimo Bontempelli e il Realismo Magico. Attualmente frequenta la magistrale di Italianistica. Lettore onnivoro, ama il cinema, i cani, il calcio e il pane con la finocchiona.