Equality-1728x800_c

Cari embrioni, scegliete la parità!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Human Rights, Politica ed Economia, Recenti

Non posso tacere davanti a quello che è stato detto al “Family Day”. Non posso non indignarmi davanti ad una pubblicità di pannolini apparentemente innocente. Abbiamo bisogno di ribellarci a chi, ancora una volta in Italia, fa apparire la parità di genere come un qualcosa contro natura. A partire da quando si è degli embrioni.

About Giulia Masciavè

REDATTRICE | Classe 1994, pugliese, laureata in Studi Internazionali a Trento. Attualmente vive in Germania, con cui è stato amore a prima vista, un po' come con i Pink Floyd e i Coldplay. Non ama: sessisti, razzisti, omofobi, formaggio sulla pasta e cime di rapa. Difende la libertà di espressione, ma è consapevole che essa talvolta generi idee del cavolo.

BRUXELLES-700x357

Vive la Belgique: dieci mesi nella Capitale d’Europa

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Costume e Società, Little Italy, Recenti

Dieci mesi fa mi trovavo qui a scrivere delle prime impressioni su questo Paese, sull’Erasmus in generale e, soprattutto, sulla città più importante: Bruxelles, quella che viene definita come la “Capitale de facto d’Europa”. Probabilmente due o tre anni fa non avrei mai immaginato di passare quasi un anno della mia vita in Belgio, ed invece eccomi qua. Da matricola fuori sede piccola ed innocente mi ritrovai ad inviare la mia domanda per partecipare al programma che ha permesso a milioni di persone di vivere in un Paese, a volte, completamente diverso dal proprio. La prima scelta fu proprio il Belgio e nonostante i posti a disposizione fossero solamente due, la mia domanda venne accettata.

About Alessia Del Vasto

COLLABORATRICE | Classe 1994, di origini partenopee. EU Studies Fair Ambassador per POLITICO Europe, studia Scienze Politiche Internazionali presso l'Università di Pisa. Ha trascorso quest'anno accademico in Belgio, tra gaufres e case con i mattoncini rossi, per vivere quello che le piace definire "il sogno europeo".

Foto Roberto Monaldo / LaPresse03-09-2014 Roma (Italia)PoliticaPalazzo Chigi - Il ministro Giannini illustra le linee guida sulla scuolaNella foto Stefania GianniniPhoto Roberto Monaldo / LaPresse03-09-2014 Rome (Italy)Chamber of Deputies - Press Conference of the Education minister on school reformIn the photo Stefania Giannini

La “Buona” Scuola, tra hashtag e proclami

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Politica ed Economia, Quorum, Recenti

L’istruzione è sempre stato uno dei nodi più spinosi per la politica italiana. Fin dalle origini della Repubblica, infatti, ogni Governo che si è avvicendato ha cercato di “plasmare l’idea di scuola” a propria immagine e somiglianza provando a sfornare, ogni volta, il proprio capolavoro politico. Dal 2000 ad oggi, però, i tentativi di rendere moderno ed efficiente il sistema scolastico sono stati tanto goffi quanto spesso inefficaci.

About Fabiano Catania

COLLABORATORE | Classe 1990, siciliano di nascita ma pisano di adozione. Station Manager di RadioEco, radio dell'Ateneo di Pisa, da sempre ha una grande passione per la scrittura e l’informazione libera. Si interessa di musica indipendente ed è un appassionato del cinema d’autore.

Sacra-Sindone-Medium

La Sindone: un dibattito sospeso

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in Costume e Società, Recenti, Sabbie del Tempo

Il 25 Giugno 2015, si è conclusa l’Ostentazione della Sindone. Gli storici hanno subito pubblicato una miriade di libri su di essa, farcendo le giornate con moltissime conferenze. Ci soffermeremo su questioni tanto ovvie quanto poco scontate, vista la difficoltà e la voglia di parlare di Sindone senza i filtri della religione. A chi appartiene la Sindone? Si tratta di un falso? E cosa pensavano gli uomini del Medioevo?

About Marco Pucciarelli

REDATTORE | Classe 1991, piemontese. Studente di Lettere Moderne presso l'Università degli Studi del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro" di Vercelli. Ha la passione per la storia, specie per quella romana.

Kurt-Cobain

Kurt Cobain: la voce dei Nirvana

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Musica e Arti Visive, Recenti, The Musical Box

Uno dei cento migliori cantanti e chitarristi della storia del rock, il miglior artista degli Anni ’90 secondo la rivista “Rolling Stones”; un altro socio emerito del “Club dei 27”. Cantanti, musicisti, personalità del mondo del rock scomparsi prematuramente all’età di ventisette anni. Se, però, le morti di Jim Morrison, Jimi Hendrix o Amy Winehouse potrebbero anche sembrare casuali, la fine di Cobain no. Nessuna overdose di droga o alcol. Kurt Cobain muore con coscienza piena. E quella sera del 5 Aprile 1994, per non lasciare nulla al caso, non soltanto si inietta una dose letale di eroina, ma decide persino di spararsi in testa con un colpo di fucile.

About Mr. Tambourine Man

Chi è Mr. Tambourine Man? Nessuno lo sa con certezza. Intorno a lui aleggia un'aura di mistero: per alcuni è un ex chitarrista dei Nirvana reso nostalgico dall'età, per altri un giovane rapper dal sound elettronico, per altri ancora una cantante di opera lirica con la passione per la pop dance. O forse lo stesso lettore. Mr. Tambourine Man vi guiderà in un viaggio mistico attraverso la musica.